CNT_Rapporto_2019

Il 29 Luglio 2020, il Centro Nazionale Trapianti ha pubblicato il rapporto analitico annuale 2019 sull’attività della Rete Nazionale Trapianti, andando ad incrementare le elaborazioni statistiche realizzate periodicamente dal Sistema Informativo Trapianti.

Nel Report viene confermata la tendenza positiva del 2019 in termini di donazioni e interventi realizzati, mettendo però in luce le ancora presenti disomogeneità territoriali all’interno del Paese, specialmente tra Nord e Sud.

È stata rilevata una diminuzione delle liste d’attesa e una crescita complessiva delle dichiarazioni di volontà in occasione del rinnovo della carta di identità: ulteriori segnali della crescita del settore trapianti.

Per quanto riguarda le notizie meno positive, è stato osservato un elevato tasso di opposizione (in 3 casi su dieci non si può procedere al prelievo degli organi a causa di un dissenso espresso in vita dal deceduto o dai suoi familiari) e si registrano marcate differenze regionali che investono tutti i principali indicatori del nostro settore (procurement, segnalazione dei potenziali donatori, donazioni e trapianti).

Per consultare il Rapporto 2019 della Rete Nazionale Trapianti clicca qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *