Pubblicati da fondazionetrapianti

,

IN CRESCITA IL NUMERO DEI GIOVANI DONATORI DI SANGUE

In occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue, domenica 14 aprile il Centro Nazionale Sangue ha reso noti i risultati della raccolta dati condotta nel 2019. I numeri dell’Italia parlano di un territorio dove le donazioni sono rimaste sostanzialmente stabili rispetto all’anno precedente con una quota di donatori totali di 1.683.470. Guardando più da […]

,

Diciottenne milanese colpito da una grave forma di Covid-19 salvato da un trapianto record di polmoni

Riprende il via la rubrica #dietrolanotizia dedicata all’approfondimento delle notizie legate al mondo della donazione e del trapianto a cura di Fondazione Trapianti con la notizia del giovane diciottenne milanese con i polmoni distrutti dal Covid-19 salvato da un trapianto record grazie al racconto di Mario Nosotti e Alessandro Palleschi dell’Unità Operativa di Chirurgia Toracica […]

Aperte le iscrizioni alla II edizione del Corso di perfezionamento “Leadership infermieristica nelle strutture di coordinamento del processo di donazione di organi e tessuti”.

Siamo lieti di annunciare che, nonostante le ben note difficoltà, l’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con la Fondazione Trapianti Onlus, ha in programma l’attivazione per l’anno accademico 2019/2020 della seconda edizione del Corso di perfezionamento “Leadership infermieristica nelle strutture di coordinamento del processo di donazione di organi e tessuti”. Il corso, con la […]

Continua la collaborazione tra ANCI e Centro Nazionale Trapianti per la promozione della cultura di organi e tessuti

Sulla scia della campagna “Una scelta in comune”, nata dalla collaborazione tra ANCI e il Centro Nazionale Trapianti, prosegue la volontà di promuovere la cultura della donazione di organi e tessuti attraverso i comuni con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza dei cittadini sul tema. Dal 2013 è stato possibile, in un numero sempre maggiore di […]

,

Dal master al coordinamento regionale

A distanza di un anno dalla fine del percorso, abbiamo voluto intervistare due ex studentesse del Master, Nicolina Dell’Orefice e Martha Esposito, che dopo il master sono entrate a far parte del Centro di riferimento regionale per le attività di prelievo e di trapianto di organi, cellule e tessuti, che ha sede presso l’Unità Operativa Coordinamento Trapianti della Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Ca’ Granda Policlinico/Nitp.

Il bisogno di donazioni post Covid-19

Il bisogno di donazioni post Covid-19 Con l’inizio della fase 2, il Centro Nazionale Trapianti ribadisce il crescente bisogno di nuove donazioni di organi, ma soprattutto, di midollo osseo. Nonostante i trapianti non si siano fermati durante l’emergenza, la macchina organizzativa e logistica della rete trapiantologica ha incontrato non poche difficoltà soprattutto per quanto riguarda […]