Domenica l’11 aprile, è la Giornata nazionale per la Donazione di organi e tessuti.

E’ un’iniziativa del Ministero della Salute e del Centro Nazionale Trapianti per portare l’attenzione dell’opinione pubblica, di tutti noi, sul tema della donazione di organi, tessuti e cellule a scopo di trapianto, la migliore e spesso unica terapia per moltissime malattie. Non parliamo solo di organi, ma anche di tessuti e cellule, e in modo particolare delle cellule staminali del midollo osseo, la cura più efficace per molte forme di leucemia.

Fondazione Trapianti onlus e le associazioni come AIDO, che da sempre sostengono lo sviluppo della donazione e del trapianto, si uniscono all’appello delle istituzioni per “scegliere di dire sì, scegliere la vita” e per dare il proprio contributo alla riuscita della campagna: Donare è una scelta naturale.

La pandemia da SARS COV-2 ha pesato sull’attività di donazione e trapianto, che tuttavia non si è fermata, ed è noto, per esempio, che un giovane uomo, con i polmoni distrutti dalla malattia, è potuto guarire grazie solamente al trapianto dei polmoni.

La rete del trapianto in Italia è solida ed efficiente, ma c’è sempre più bisogno di far crescere nella popolazione la cultura della donazione e favorire quindi la sensibilizzazione. Ancora oggi dobbiamo constatare che troppe persone sono contrarie a questo atto di solidarietà umana e sociale, per lo più per la mancanza di un’adeguata informazione.

Questo è l’obiettivo principale della Giornata, che, sotto lo slogan “scegli di donare”, attraverso una serie di iniziative sui vari mezzi di comunicazione, invita tutti noi ad affrontare questo tema, così delicato e difficile, e a esprimere e far registrare la nostra volontà in vita sulla donazione, sfruttando le varie possibilità che ci sono offerte.

La Giornata riprende, sotto una nuova formula, un vecchio slogan del CNT, “un donatore moltiplica la vita”, per testimoniare l’incredibile potenza di questo trattamento, “con un SI’ puoi salvare fino a 7 vite”.

Informarsi e fare una scelta positiva e consapevole è il sistema migliore per dare la possibilità di una nuova vita alle migliaia di pazienti che sono tuttora in attesa di ricevere un trapianto.

Per questo invitiamo tutti a consultare il sito della campagna da cui poter scaricare il tesserino del donatore: http://sceglididonare.it/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *